Questo sito utilizza cookie anche di terze parti tecnici, di profilazione e di marketing, , per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più Cookie Policy. Per visionare l'informativa completa relativa al trattamento dei dati CLICCA QUI Per Continuare la navigazione devi acconsentire all'utilizzo dei cookie.
Speciale Cucina

Come scegliere il Tostapane

foto
 

Alzi la mano chi la mattina non desidera una deliziosa brioches o una fragrante fetta di pane su cui stendere marmellata e burro per iniziare la mattina con energia. O chi non vuole concedersi un delizioso toast prosciutto e formaggio o una pizzetta per uno spuntino davvero sfizioso.
Nelle nostre cucine non può quindi mancare quello che è, non a caso, uno degli elettrodomestici più comuni e utilizzati: il tostapane o toaster.
Il tostapane è un elettrodomestico davvero pratico e versatile, dai costi abbastanza contenuti e che, grazie alle sue forme compatte, non necessita di grandi spazi. Per l´acquisto di un buon tostapane vi consigliamo di prestare attenzione ad alcune caratteristiche. In primo luogo la potenza, che deve essere tale da consentire una certa sicurezza anche nell´utilizzo prolungato.
Tenete conto del numero di persone che in genere lo utilizza, per scegliere quale deve essere la grandezza e capacità, per poter tostare assieme anche più fette assieme.
Per quanto riguarda la forma invece, in commercio si trovano due diffrenti tipi di tostapane. Quello classico, o verticale, in cui le fette da tostare si inseriscono appunto verticalmente, in un apposita griglia con pinze, meglio se in acciaio e con manopole isolanti. Se acquistate questo modello vi consigliamo di verificare che sia dotato di pratico cassettino raccoglibriciole removibile per facilitare la pulizia. Oppure trovate quello orizzontale, che ha due piastre e una sorta di chiusura a libro, molto pratico per quanto riguara le operazioni di pulizia.
Perchè poi il tostapane sia il più possibile versatile, verificate che il modello che scegliete abbia anche altre funzioni, come ad esempio quella per riscaldare, scongelare e l´interruzione di cottura. Molto importante anche il timer per la regolazione della tostatura, per ottenere la doratura desiderata.

 

 

In Evidenza