Questo sito utilizza cookie anche di terze parti tecnici, di profilazione e di marketing, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più leggi la Cookie Policy.
Per visionare l'informativa completa relativa al trattamento dei dati CLICCA QUI.
Per Continuare la navigazione devi acconsentire all'utilizzo dei cookie cliccando il bottone qui sotto.

Speciale Casa

COME SCEGLIERE IL PRESSCONTROL: PEDROLLO EASYPRO 16 AH DA 0 A 2 HP

Iscriviti al servizio gratuito "Rimani sempre aggiornato" e ricevi via mail le nostre news!!! Clicca qui e procedi alla registrazione.

 

Particolari Costruttivi: Varie

foto
 

Scheda Tecnica

Regolatore elettronico di pressione
EASYPRO® si distingue dai tradizionali PRESSOFLUSSOSTATI per alcune innovative caratteristiche: - il vaso di espansione ad aria integrato; - la possibilità di selezionare la pressione di marcia (ripartenza) della pompa; - il display LCD retroilluminato su cui vengono visualizzate la pressione e altre utili indicazioni.

PRESSIONE DI MESSA IN MARCIA POMPA EASYPRO® permette di selezionare la pressione di marcia (ripartenza) della pompa tra valori compresi tra 1 e 5 bar. La selezione si effettua dal frontalino grazie al tasto di comando e al display LCD che guida nella scelta dei valori. Un solo modello copre le più svariate esigenze di installazione.

ACCUMULATORE IDRICO A VASO DI ESPANSIONE EASYPRO® integra un vaso di espansione della capacità di 3 litri. Il suo importante volume di accumulo e la capacità di assorbire sovrapressioni, tipica dei vasi di espansione, ne permettono l’utilizzo anche per installazioni in cui altri pressoflussostati potrebbero mostrarsi inadeguati. Per garantire ottimali prestazioni di protezione ed accumulo, la pressione del vaso, pretarata a 1.8 bar, può essere facilmente modificata in funzione della pressione di marcia selezionata.

 

Nota Bene: Le notizie presenti nel sito hanno carattere e finalità puramente informative. La Sardiniaportal Srl, o chi per lei, non fornisce alcuna garanzia o assicurazione in merito e non è pertanto da considerarsi responsabile per situazioni particolari legate ai prodotti, alle indicazioni progettuali e alle offerte proposte dalle attività promotrici.