Questo sito utilizza cookie anche di terze parti tecnici, di profilazione e di marketing, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più Cookie Policy. Per visionare l'informativa completa relativa al trattamento dei dati CLICCA QUI Per Continuare la navigazione devi acconsentire all'utilizzo dei cookie.
Speciale Casa

Come arredare la cameretta: letto a ponte

foto
 

L´ottimizzazione degli spazi nelle civili abitazioni, oggigiorno, risulta essere uno degli obiettivi primari di arredatori e delle persone che devono abitare e vivere nella casa. La motivazione è semplice, lo spazio a disposizione è limitato e le esigenze di spazi sono sempre più in crescita in particolar modo per motivi legati a quella che è lo stile di vita attuale. Per quanto riguarda la cameretta di vostro figlio una soluzione può essere quella di arredarla con un letto a ponte. Il letto a ponte (e la cameretta a ponte) è caratterizzato da una struttura arredo caratterizzata da ante chiuse, spazi aperti e cassetiere in cui al centro generalmente è posizionato il letto. Il letto quindi è integrato nella suddetta struttura che in parte lo sovrastra generando un risparmio di spazio per quanto riguarda la profondità del letto. Il risparmio di spazio è dovuto al fatto che si è rinunciato all´utilizzo della parte bassa dell´arredo come area armadio o libbreria per posizionare il letto generando come detto in precedenza un risparmio in termini di profondità di occupazione.
La soluzione delle camerette a ponte risulta molto utilizzata per le proprie caratteristiche in ambienti di pianta rettangolare e che si sviluppano in altezza infatti in contesti di questo tipo il risultato in termini di occupazione risulta massimizzato grazie al totale sfruttamento della superficie calpestabile utile.
Le dimensioni di base partono da circa 210 cm di lunghezza (a salire in funzione dei moduli che possono essere posizionati alla testa e ai piedi del letto. L´altezza varia da i 220 cm e i 300 caratteristica che rende flessibile anche lo spazio sottoponte quello in cui dev´essere alloggiato il letto che varia tra i 130 cm e i 196 cm; caratteristica che all´esigenza potrebbe essere utile per posizionare due letti sovrapposti, su struttura scorrevole, da poter essere utilizzati all´occorrenza con molta facilità. La profondità è di circa 85-90 cm.
La tipologia di struttura consente di avere un arredo altamente configurabile e adatabile alle diverse esigenze.

 

 

In Evidenza