Questo sito utilizza cookie anche di terze parti tecnici, di profilazione e di marketing, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più Cookie Policy. Per visionare l'informativa completa relativa al trattamento dei dati CLICCA QUI Per Continuare la navigazione devi acconsentire all'utilizzo dei cookie.
Speciale Casa

Come illuminare l´interno della casa: plafoniere

foto
 

La scelta sulla modalità di illuminazione degli ambienti e il relativo posizionamento delle sorgenti di luce assume un ruolo fondamentale oltre che dal punto di vista della gestione della luce ma anche dal punto di vista stilistico. Le attuali civili abitazioni sono realizzate con un altezza degli ambienti limitata a renderle conformi con le leggi relative all´agibilità e alla vivibilità delle civili abitazioni. Tale scelta è motivata dall´obiettivo di voler ottimizzare la gestione energetica della casa infatti in ambienti più piccoli ("bassi") è più semplice modificare le caratteristiche di temperatura.
Il limite di altezza impone delle scelte differenti per quanto riguarda le sorgenti di luce, infatti risulta più complesso utilizzare certi lampadari la cui altezza creerebbe un pericolo oggettivo per la sicurezza e l´incolumità degli abitanti della casa.
Fra le varie alternative la plafoniera da soffitto rappresenta una valida soluzione.
In commercio ci sono differenti soluzioni che consentono di adattarsi ai diversi stili e gusti. Nell´articolo, tuttavia, ci concentreremo su alcune delle caratteristiche da osservare per ottenere un risultato ottimale nella gestione dell´illuminazione.
Ci sono delle leggi e delle regole che devono essere rispettate per quando riguarda l´illuminazione di una stanza. E´ sempre preferibile procedere con uno studio a priori prima di procedere al posizionamento delle sorgenti luminose. Per mantenere un illuminazione omogenea soprattutto in ambienti di dimensioni rilevanti è opportuno posizionare le diverse sorgenti di luce in funzione delle caratteristiche legate alla zona di copertura del fascio luminoso e della relativa intensità. A determinare tali caratteristiche non sono esclusivamente la tipologia e forma della plafoniera ma anche il tipo di lampada utilizzata, percui dal momento che si sceglie il modello più appropriato per il nostro ambiente risulta necessario verificare se è adeguato e conforme alla corretta illuminazione.
In fase d´acquisto è sempre preferibile verificare tutte le caratteristiche della nostra plafoniera, ad esempio, il numero di lampade che possono essere montate e soprattutto lo spazio fisico riservato alle lampade e la tipologia di lampade applicabili. Tutte caratteristiche rilevanti nella gestione dell´illuminazione infatti la possibilità di poter variare sia la potenza che la direzione del fascio luminoso è fondamentale per ottenere un ambiente correttamente illuminato.

 

 

In Evidenza