Questo sito utilizza cookie anche di terze parti tecnici, di profilazione e di marketing, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più Cookie Policy. Per visionare l'informativa completa relativa al trattamento dei dati CLICCA QUI Per Continuare la navigazione devi acconsentire all'utilizzo dei cookie.
Speciale Casa

Come manutenere il giardino: tagliaerbe elettrico

foto
 

Nelle abitazioni dotate di giardino in cui è stato realizzato il prato verde diventa di fondamentale importanza per la manutenzione e la cura dotarsi di un tagliaerba.
Fra i vari tipi di tagliaerba quello che verrà trattato in quest´articolo è il tagliaerba elettrico. Questa tipologia di tagliaerba è la soluzione ideale per prati con dimensione inferiore ai 600 metri quadri. Infatti la sua leggerezza e conseguente maneggevolezza lo rendono molto pratico e semplice da utilizzare. L´alimentazione è fornita dalla corrente elettrica percui ipotizzando di scegliere questa tipologia di tagliaerba si deve avere a disposizione una sorgente di corrente elettrica. Quando si decide di acquistare un tagliaerba elettrico oltre che stimare la potenza in funzione delle dimensioni del prato è opportuno effettuare un analisi di quelle che sono sia le caratteristiche fisiche che le diverse funzionalità che lo caratterizzano. Per quanto concerne le caratteristiche fisiche la struttura è in metallo e i rivestimenti possono essere in plastica o in metallo. Da questa caratteristica discendono il peso e la robustezza del tagliaerba. Per giardini di grosse dimensioni è consigliato l´utilizzo di un rasaerba in metallo caratteristica fondamentale per garantire una maggiore durata nel tempo. Per quanto riguara il tipo di rasatura è fondamentale verificare sia il numero di lame (più aumenta il numero migliore sarà il taglio) e la possibilità di variazione dell´altezza del taglio, caratteristica che consente di ottimizzare il taglio in funzione del tipo di erba presente nel giardino. Di fondamentale importanza la scelta della gestione dell´erba tagliata. Attualmente le strade percorribili sono due la prima l´acquisto di un tagliaerba dotato di taglio mulching che consente di non dover utilizzare il cestino di raccolta perchè l´erba viene sminuzzata e lasciata nel terreno in modo da agire da fertilizzante naturale. La seconda strada è quella del cesto di raccolta che dev´essere dimensionato in funzione della dimensione del terreno. Altro parametro da controllare sono le caratteristiche legate alle ruote in funzione dei sistemi atti a rendere più semplici i movimenti e i diversi spostamenti.
E´ comunque consigliato di dimensionare e di acquistare il tagliaerba in funzione anche dell´utilizzo e della gestione personale in modo da ottimizzare la gestione in funzione delle proprie esigenze.

 

 

In Evidenza