Questo sito utilizza cookie anche di terze parti tecnici, di profilazione e di marketing, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più Cookie Policy. Per visionare l'informativa completa relativa al trattamento dei dati CLICCA QUI Per Continuare la navigazione devi acconsentire all'utilizzo dei cookie.
Speciale Casa

Come arredare il bagno: il lavabo a colonna

foto
 

La tipologia del lavabo a colonna è analoga allo stile classico infatti ricorda i primi lavandini presenti nelle civili abitazioni. La colonna serviva soprattutto come supporto alla vasca del lavandino che ai suoi esordi oltre a quelli di dimensioni ridotte vi erano modelli dal peso e dalle dimensioni rilevanti che necessitavano di un ultreriore supporto oltre a quello a muro tramite zanche (fissate con tasselli) o barre affilettate. Attualmente con l´avvento di nuovi sistemi di fissaggio e di montaggio alla parete del bagno e in particolare con l´alleggerimento della struttura del lavandino non si ha più bisogno di una colonna che abbia la funzione di supporto ma viene inserita per curare il fattore stilistico. Le diverse tipologie e i diversi colori consentono di poter utilizzare questa soluzione in diversi tipi di bagni sia in quelli classici sia in quelli contemporanei e moderni.

 

 

In Evidenza