Questo sito utilizza cookie anche di terze parti tecnici, di profilazione e di marketing, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più Cookie Policy. Per visionare l'informativa completa relativa al trattamento dei dati CLICCA QUI Per Continuare la navigazione devi acconsentire all'utilizzo dei cookie.
Speciale Casa

Come realizzare la pavimentazione di casa: clinker

foto
 

Il clinker è un materiale (latterizio) ottenuto tramite la cottura di materie prima a temperature elevate che hanno portato alla cristallizzazione delle materie stesse.
Proprio grazie a questo procedimento di cottura il clinker risulta molto denso e resistente caratteristiche che gli consentono di essere utilizzato in superfici soggette a un forte calpestio sia in ambienti inetrni che all´esterno.
Per quanto rigurda la finitura ci sono diverse tipologie che consentono di utilizzare questa tipologie di mattonelle in diversi contesti e dai diversi stili.
Relativamente alla finitura è di fondamentale importanza verificare la smaltatura (generata da uno strato vetroso superficiale) che conferisce maggiore impermeabilità alla mattonella stessa e quindi diventa più agevole la pulizia ordinaria. Sempre relativamente alla smaltatura in funzione dei diversi materiali utilizzati è possibile conferire differenti colori e grado di opacità.
Oltre alla smaltatura molto interessanti sono la levigatura diffusa soprattutto in ambienti moderni grazie alle caratteristiche della superficie completamente liscia, la sabbiatura che consente di accrescere la ruvidità della superficie aumentando le caratteristiche abbrasive utilizzabile sia in ambienti rustici sia negli esterni e la fiammatura consente di creare un gioco di sfumature nella superficie della mattonella.

 

 

In Evidenza