Questo sito utilizza cookie anche di terze parti tecnici, di profilazione e di marketing, per inviarti pubblicitÓ e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di pi¨ Cookie Policy. Per visionare l'informativa completa relativa al trattamento dei dati CLICCA QUI Per Continuare la navigazione devi acconsentire all'utilizzo dei cookie.
Speciale Casa

Come illuminare l┤interno della casa: la scelta del colore delle lampade

foto
 

L┤illuminazione della casa ha un ruolo di fondamentale importanza per quanto riguarda la gestione e la vita quotidiana di chi vi abita.
E┤ stato constatato che una cattiva illuminazione degli ambienti (sia in eccesso, sia in difetto) porti delle problematiche alla salute dei abitanti la casa. Oltre alle diverse problematiche legate alla vista si devono prendere in considerazione anche quelle legate all┤umore e alla psicologia.
Le precedenti motivazioni ci devono indurre a fare una riflessione relativamente all┤illuminazione degli ambienti.
Oltre alla potenza delle lampadine che dev┤essere dimensionata in funzione della grandezza della stanza e del numero di punti luce presenti risulta molto importante la scelta del colore.
Limitiamoci all┤analisi dei due principali colori, la lampadina a luce gialla e la lampadina a luce bianca.
La prima considerazione che dev┤essere fatta relativamente alla scelta del colore sono le proprietÓ intrinseche delle differenti lampadine infatti quella a luce gialla (colore caldo) Ŕ consigliata in ambienti come la camera da letto o il salone, mentre la luce bianca (tonalitÓ fredda) andrebbe usata ad esempio nello studio, cucina. In sintesi le luci a colore caldo andrebbero posizionate in tutti quelli ambienti in cui ci si vuole rilassare mentre le luci a colori freddi sono consigliate per tutti quelli ambienti in cui si vuole essere operativi e la concentrazione deve rimanere alta.
I concetti espressi precedentemente valgono in generale se i diversi ambienti hanno un colore delle pareti bianco, qualora ci fossero differenti colori e addirittura nella stessa stanza venissero utilizzati diversi colori Ŕ opportuno effettuare degli studi pi¨ approfonditi per quanto riguarda sia l┤intensitÓ luminosa, sia per il colore.
Sicuramente la prima considerazione che va fatta Ŕ relativa alle proprietÓ riflettenti delle diverse superfici (pitture lucide e opache hanno indici di riflessione della luce differenti) da questa caratteristica dipendono la scelta del colore, dell┤intensitÓ luminosa e alcune volte del posizionamento della sorgente luminosa. Stesso discorso Ŕ valido per le differenti tonalitÓ di colore delle pareti infatti anche in questo caso risulta importante il posizionamento della sorgente luminosa e soprattutto il colore della luce. E┤ comunque consigliato rivolgersi al proprio tecnico di fiducia per la scelta, il posizionamento e il dimensionamento delle luci domestiche.

 

 

In Evidenza