Questo sito utilizza cookie anche di terze parti tecnici, di profilazione e di marketing, , per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più Cookie Policy. Per visionare l'informativa completa relativa al trattamento dei dati CLICCA QUI Per Continuare la navigazione devi acconsentire all'utilizzo dei cookie.
Speciale Casa

Come scegliere lŽinfisso: la finestra in legno

foto
 

Quando si parla di infissi il primo materiale che viene in mente è il legno soprattutto per il suo utilizzo nellŽarco della storia. Le sue caratteristiche tecniche gli consentono di essere duttile nellŽutilizzo e nella realizzazione delle finestre delle abitazioni a prescindere dal tipo di arredamento o di stile.
Fra i vari punti di forza un ottimo grado di isolamento termico e la sensazione di calore che riesce a trasmettere a livello psicologico agli abitanti la casa. Utilizzato tantissimo sopratutto in fase di ristrutturazione nelle abitazioni presenti nei centri storici per richiamare quelli che erano i particolari artistici di un tempo. In molti comuni risulta essere lŽunico materiale ammissibile e utilizzabile per le abitazioni dei centri storici.
Attualmente la tendenza è di realizzare finestre con laminati di legno molto più robusti a deformazioni dovute a escursioni climatiche. LŽincidenza economica dipende dal tipo di materiale utilizzato, allŽaumentare del pregio aumentano i costi.
Oltre a uno studio della tipologia di materiale in funzione delle caratteristiche climatiche del territorio in cui è situata la casa, risulta importantissimo il corretto dimensionamento dello spessore dellŽinfisso e del vetrocamera in modo da massimizzare lŽefficienza termica e il relativo risparmio energetico. Rispetto ad altri materiali il legno necessita di maggiore cura infatti è consigliato periodicamente di effettuare la manutenzione in modo da garantire una maggiore durata dellŽinfisso preservandone le caratteristiche tecniche e estetiche nel tempo.