Questo sito utilizza cookie anche di terze parti tecnici, di profilazione e di marketing, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più leggi la Cookie Policy.
Per visionare l'informativa completa relativa al trattamento dei dati CLICCA QUI.
Per Continuare la navigazione devi acconsentire all'utilizzo dei cookie cliccando il bottone qui sotto.

Speciale Bambino

Come far dormire il neonato: la culla co-sleeping Chicco 07079339220000 Next2Me

Iscriviti al servizio gratuito "Rimani sempre aggiornato" e ricevi via mail le nostre news!!! Clicca qui e procedi alla registrazione.

 

Dormire

foto
 

Scheda Tecnica

La culla co-sleeping Chicco 07079339220000 Next2Me è una culla rettangolare, molto spaziosa, con una struttura robusta ma leggera, molto facile da montare e smontare. Questa culla infatti si aggancia al letto grazie ad un pratico e semplice sistema di fissaggio con due cinghie regolabili che permettono di fissare la base della culla al letto. Le pareti sono realizzate in tessuto facilmente lavabile e la spondina abbattibile ha inoltre una sorta di finestrella a rete che permette la circolazione dell´aria quando è alzata.
Ha un´altezza regolabile in sei differenti livelli, in modo da poterla adattare in base all´altezza del letto. Ha inoltre piedini modulabili che consentono di affiancarla anche ai letti dotati di cassettone. La culla co-sleeping Chicco 07079339220000 Next2Me è molto pratica perchè può essere utilizzata non solo in co-slepping ma anche da sola e in ambienti diversi della casa, grazie alla spondina rialzabile che la trasformerà in una normale culla in cui il vostro bambino potrà riposare in tutta sicurezza. La culla misura 66 x 94 x 69 centimentri, e pesa circa 9 chilogrammi. In dotazione troverete il materasso, morbido e comodo, e una sacca contenitore.

 

Nota Bene: Le notizie presenti nel sito hanno carattere e finalità puramente informative. La Sardiniaportal Srl, o chi per lei, non fornisce alcuna garanzia o assicurazione in merito e non è pertanto da considerarsi responsabile per situazioni particolari legate ai prodotti, alle indicazioni progettuali e alle offerte proposte dalle attività promotrici.