Questo sito utilizza cookie anche di terze parti tecnici, di profilazione e di marketing, per inviarti pubblicitÓ e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di pi¨ Cookie Policy. Per visionare l'informativa completa relativa al trattamento dei dati CLICCA QUI Per Continuare la navigazione devi acconsentire all'utilizzo dei cookie.

Scoprire la Sardegna.NET

By SARDINIA PORTAL WWW.SARDINIAPORTAL.COM
Carattere

Anela

Anela Ŕ un piccolo centro della provincia di Sassari, compreso nella sub regione del Goceano, nella Sardegna centro settentrionale. Confina con i territori di Bultei, Nughedu San Nicol˛ e Bono.
Il paese, situato a circa 450 metri d┤altezza alle pendici del monte Masiennera, possiede un bel territorio ricco di zone adibite a pascolo e di una folta vegetazione di lecci e roverelle.

Come arrivare a Anela:

In auto:
- da Cagliari si percorre la SS 131 in direzione Oristano, proseguendo poi sulla SS 292 per Macomer, Silanus e Bono sino ad arrivare ad Anela.
- da Sassari si percorre la SS 131 in direzione Macomer, proseguendo poi per Silanus e Bono sino ad arrivare ad Anela.
- da Oristano si percorre la SS 131 in direzione Macomer, proseguendo poi per Silanus e Bono sino ad arrivare ad Anela.
- da Nuoro si percorre la SS 129 sino ad arrivare ad Anela.

La Storia:

Anela durante il periodo medievale apparteneva alla curatoria di Goceano, nel Regno giudicale di Torres, di cui fu anche capoluogo. Nel 1272, finito questo Stato, fu oggetto di contesa fra i Doria e il Regno di Arborea. Con la costituzione del Regno catalano-aragonese di Sardegna venne concesso in feudo a Mariano d┤Arborea ed entr˛ a far parte del Regno di Arborea. Nel 1378 durante la guerra fra il Regno catalano-aragonese di Sardegna e il Regno d┤Arborea il paese venne concesso a Valore de Ligia anche se di fatto continu˛ ad appartenere al Regno di Arborea. Nel 1420 Anela entr˛ a far parte del Regno di Sardegna e un anno pi¨ tardi venne data in feudo a Bernardo Centelles. Dal 1422 al 1470 pass˛ a Leonardo Cubello e nel 1470, all┤estinzione della famiglia, pass˛ a Leonardo de Alagon, al quale per˛, dopo sette anni, venne confiscata per ribellione. Anela pass˛ quindi sotto il controllo della Corona. Anela appartiene alla Diocesi di Ozieri.

 

Multimedia

Vedi la Galleria Fotografica