Questo sito utilizza cookie anche di terze parti tecnici, di profilazione e di marketing, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più Cookie Policy. Per visionare l'informativa completa relativa al trattamento dei dati CLICCA QUI Per Continuare la navigazione devi acconsentire all'utilizzo dei cookie.

Scoprire la Sardegna.NET

By SARDINIA PORTAL WWW.SARDINIAPORTAL.COM
Carattere

Aglientu

Aglientu è un comune della provincia di Olbia-Tempio, situato nella Sardegna settentrionale, nella storica regione della Gallura. Confina con i territori di Santa Teresa di Gallura, Trinità d´Agultu, Aggius, Tempio Pausania e Luogosanto.
Il paese si trova su uno splendido territorio caratterizzato dalla presenza di rocce granitiche dalle suggestive forme, e zone collinari coperte da una folta vegetazione boschiva e di macchia mediterranea.
Aglientu possiede una meravigliosa zona marina con spiagge incontaminate e acque cristalline.

Come arrivare a Aglientu:

In auto:
- da Cagliari si percorre la SS 131 in direzione Oristano fino a Macomer, si prosegue poi per Torralba, Codrongianos, Bonorva e Florinas; ci si immette infine sulla SS 672 passando per Chiaramonti, Perfugas, Tempio Pausania e Aggius fino ad arrivare ad Aglientu.
- da Sassari si percorre la SS 672 passando per Ploaghe, Chiaramonti, Perfugas, Tempio Pausania e Aggius fino ad arrivare ad Aglientu.
- da Oristano si percorre la SS 131 in direzione Macomer, si prosegue poi per Torralba, Codrongianos, Bonorva e Florinas; ci si immette infine sulla SS 672 passando per Chiaramonti, Perfugas, Tempio Pausania e Aggius fino ad arrivare ad Aglientu.
- da Nuoro si percorre la SS 131 in direzione Olbia, proseguendo poi per Arzachena e Luogosanto fino ad arrivare ad Aglientu.

La Storia:

Aglientu, che fino al 1968 si chiamava San Francesco d´Aglientu, durante il Medioevo apparteneva alla curatoria di Taras o Caras, nel regno giudicale di Gallura. Nel 1324 diventò un paese del Regno di Sardegna e probabilmente già dalla fine del Seicento alcune famiglie abitavano negli “stazzi” del circondario. Nel 1959 la frazione di San Francesco d´Aglientu è diventata comune autonomo e nel 1968 ha cambiato il suo nome in Aglientu.
Aglientu appartiene alla Diocesi di Tempio.

 

Multimedia

Vedi la Galleria Fotografica