Questo sito utilizza cookie anche di terze parti tecnici, di profilazione e di marketing, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più Cookie Policy. Per visionare l'informativa completa relativa al trattamento dei dati CLICCA QUI Per Continuare la navigazione devi acconsentire all'utilizzo dei cookie.
Solo un aggiornamento costante dei software migliora la sicurezza del tuo dispositivo
foto
In quest´articolo tratteremo il tema dell´aggiornamento dei software e delle applicazioni installate nei dispositivi elettronici che utilizziamo quotidianamente. Stiamo parlando dei pc (laptop e Desktop), degli smartphone, dei tablet, etc. Sono tutti dispositivi legati alla nostra quotidianità che utilizziamo per diverse finalità sia in ambito personale che in ambito lavorativo. Possiamo quindi vedere questi dispositivi come contenitori in cui sono memorizzati (archiviati) dati, sia personali sia di terze persone trattati per finalità lavorativa. Un esempio possono essere i contenuti delle mail in cui magari sono riportati dei dati identificativi.
Senza dilungarci troppo, la domanda che potrebbe sorgere in questo momento è la seguente:
"Cosa hanno in comune il concetto di sicurezza dei dati con l´aggiornamento dei diversi software installati nei dispositivi?"
La sicurezza informatica è strettamente legata all´aggiornamento dei software installati nei dispositivi. Prima di spiegare la motivazione si premette che si stanno considerando esclusivamente dispositivi dotati di software originali (con licenza propria) e applicazioni scaricate dallo store ufficiale. Per quanto riguarda i dispositivi mobile non devono essere stati sbloccati o alterati rispetto alla configurazione che garantisce un adeguato grado di sicurezza.
Andiamo ad analizzare la motivazione del perchè la sicurezza informatica è strettamente legata all´aggiornamento dei vari software. Considerato che non esiste un software perfetto e robusto a tutte le situazioni che si vengono a sviluppare nella quotidianità, risulta necessario, da parte degli sviluppatori, intervenire ogni qualvolta venga individuato un errore, rilasciando una nuova versione del software (aggiornamento) in cui viene corretto l´errore. La maggiorparte delle volte questi errori (bug) rappresentano una falla della sicurezza del software che potrebbe portare a accessi non autorizzati del dispositivo con relativa manomissione e violazione dei dati contenuti. Soprattutto se i diversi dispositivi vengono utilizzati per trattare dati legati alla privacy e si vuole mantenere un adeguato standard di sicurezza è necessario mantenere un aggiornamento costante dei diversi software.
 

 

Nota Bene: Le notizie presenti nel sito hanno carattere e finalità puramente informative. La Sardiniaportal Srl, o chi per lei, non fornisce alcuna garanzia o assicurazione in merito e non è pertanto da considerarsi responsabile per situazioni particolari legate alle indicazioni progettuali e alle offerte proposte dalle attività promotrici.