Questo sito utilizza cookie anche di terze parti tecnici, di profilazione e di marketing, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più Cookie Policy. Per visionare l'informativa completa relativa al trattamento dei dati CLICCA QUI Per Continuare la navigazione devi acconsentire all'utilizzo dei cookie.
GDPR: L´importanza di possedere un hot spot
foto
Le modalità con cui una persona possa collegarsi alla rete internet, lontano dalla propria sede di lavoro in cui è presente un collegamento basato su router, sono di vario tipo si può utilizzare il proprio tablet, gli smartphone e gli hotspot. I primi due dispositivi oltre a consentire un accesso diretto del dispositivo (solo se dotato di connessione basata su rete mobile) alla rete.
I diversi dispositivi sopracitati sono fondamentali per coloro che vogliono collegarsi alla rete mantenendo un adeguato grado di sicurezza del proprio dispositivo e di conseguenza dei diversi dati che vengono trattati sia in fase di elaborazione che in fase di archiviazione.
Per chiarezza si consiglia di non utilizzare reti wifi pubbliche o con accesso privo di protezione perchè la maggior parte delle volte non sia ha la possibilità di stabilire il grado di sicurezza e di protezione garantito da tali reti. Situazione che evidenzierebbe notevoli criticità che si potrebbero ripercuottere nella sicurezza dei dati.
Qualsiasi dispositivo, con connettività rete mobile, che venga utilizzato per accedere alla rete internet viene scelto in funzione delle proprie caratteristiche.
L´hotspot è un dispositivo elettronico che consente grazie all´utilizzo di una sim card (attiva e abilitata al trasferimento dei dati) di poter collegare alla rete internet i vari dispositivi elettronici dotati di connessione wifi. Generalmente l´hotspot è un dispositivo che viene utilizzato da coloro che preferiscono utilizzare un dispositivo dedicato per l´accesso alla rete del proprio laptop rispetto all´utilizzo in modalità "hotspot" del proprio smartphone o del tablet.
L´hotspot risulta molto semplice da configurare, i settaggi sono molto simili a quelli di un router adsl. Le ridotte dimensioni consentono di poterlo trasportare facilmente nella custodia del proprio laptop.
Come si è anticipato precedentemente la configurazione dell´hotspot è molto semplice, si consiglia comunque di adottare tutti gli accorgimenti volti a garantire la sicurezza della rete e quindi dei dati. E´ opportuno tenere sempre aggiornato il firmware del dispositivo e sviluppare delle procedure volte a garantire un adeguato standard di sicurezza per i dati. E´ sempre consigliato attivare un abbonamento con il gestore della rete mobile che garantisca un adeguato grado di sicurezza per i dati quindi è opportuno scegliere dei servizi adeguati.
Le caratteristiche che devono essere valutate sono principalmente la dimensione fisica (tendenzialmente a parità di caratteristiche tecniche è sempre preferibile prediligere dispositivi più compatti), la durata della batteria, il tipo di connettitività da cui dipende la velocità di upload e download e il numero di dispositivi interfacciabili.
Si consiglia di verificare periodicamente lo stato di sicurezza dell´hotspot e dei dispositivi che gli si interfacciano magari rivolgendosi a un esperto di sicurezza informatica richiedendo se necessario un penetration testing dell´infrastruttura di rete e conseguente relazione di attestazione dello stato dell´infrastruttura. Si ricorda che per mantenere un adeguato standard di sicurezza è opportuno consentire l´interfacciamento esclusivamente a dispositivi di cui si è sicuri dello standard di sicurezza.
 

 

Nota Bene: Le notizie presenti nel sito hanno carattere e finalità puramente informative. La Sardiniaportal Srl, o chi per lei, non fornisce alcuna garanzia o assicurazione in merito e non è pertanto da considerarsi responsabile per situazioni particolari legate alle indicazioni progettuali e alle offerte proposte dalle attività promotrici.