Questo sito utilizza cookie anche di terze parti tecnici, di profilazione e di marketing, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più Cookie Policy. Per visionare l'informativa completa relativa al trattamento dei dati CLICCA QUI Per Continuare la navigazione devi acconsentire all'utilizzo dei cookie.
Privacy perchè utilizzare il software per criptare i dati
foto
Con l´entrata in vigore del GDPR regolamento (UE) n. 2016/679 in materia di privacy il trattamento e la protezione dei dati ha assunto un ruolo di primaria importanza soprattutto quando per espletare le diverse mansioni lavorative risulta necessario trattare e gestire il flusso di dati estremamente sensibili quali quelli di tipo medico o giuridico.
Considerata la tipologia dei dati trattati e le criticità che emergerebbero in caso di non adeguata protezione del dato e conseguente violazione sia dal punto di vista dei danni alla persona che dal punto di vista delle relative sanzioni economiche e giuridiche per il titolare al trattamento risulta importantissimo proteggere nel miglior modo possibile il dato stesso.
In quest´articolo si parlerà dei dati digitali, risulta scontato dotarsi di un sistema di criptazione relativamente alle unità e dispositivi di archiviazione. Sia nei Nas che nei server sono presenti dei software installati di default che prevedono questa funzionalità e se configurati e utilizzati adeguatamente forniscono un buon livello di protezione. La criticità dei suddetti dati (si ricorda che l´analisi che si sta facendo non è esaustiva perchè non riferita a un caso concreto e soprattutto è sviluppata riferendosi soltanto ai dati di natura digitale già presenti nei diversi dispositivi) non riguarda solamente la gestione del dato archiviato, ma soprattutto le modalità di acquisizione e se necessario di trasferimento. Ipotizzate che per adempiere ai compiti e mansioni lavorative risulti necessario inviare della documentazione con dati di tipo medico servendosi della rete internet. Tale procedura viene effettuata magari su un canale non sicuro o utilizzando un servizio mail non conforme al regolamento Europeo. Dove possibile risulta necessario oltre alla verifica degli strumenti e modalità di gestione dell´invio in modo che siano conformi al GDPR anche l´utilizzo di opportuni software di criptazione. Si è utilizzato il condizionale perchè non sempre è possibile comunicare in maniera sicura la chiave di accesso al dato criptato necessaria per la decriptazione. La metodologia sopra descritta se applicabile (e soprattutto se effettuata a regola d´arte) ridurrebbe drasticamente il rischio di compromissione del dato.
 

 

Nota Bene: Le notizie presenti nel sito hanno carattere e finalità puramente informative. La Sardiniaportal Srl, o chi per lei, non fornisce alcuna garanzia o assicurazione in merito e non è pertanto da considerarsi responsabile per situazioni particolari legate alle indicazioni progettuali e alle offerte proposte dalle attività promotrici.