Questo sito utilizza cookie anche di terze parti tecnici, di profilazione e di marketing, , per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più Cookie Policy. Per visionare l'informativa completa relativa al trattamento dei dati CLICCA QUI Per Continuare la navigazione devi acconsentire all'utilizzo dei cookie.
Sito web: statico o dinamico quali differenze
foto
I siti web dal punto di vista tecnico possono essere classificati in statici o dinamici.
Il sito statico è caratterizzato da una o più pagine web in cui per poter modificare i vari contenuti è necessario intervenire nel codice sorgente della singola pagina web per poi aggiornare la versione precedente della pagina. Non risulta possibile utilizzare i diversi moduli e form (campi di testo, etc) dell´interfaccia administrator per gestire la procedura di aggiornamento.
Per quanto concerne i siti dinamici la situazione è un po´ più complicata infatti ricadono in questa categoria tutti quei siti web in cui qualsiasi forma di aggiornamento dei contenuti o di interazione da parte degli utenti visitatori possa essere svolta in maniera autonoma servendosi dei vari moduli. L´evoluzione dei siti web dinamici è stata graduale infatti si è passati dal sito statico “vetrina” a quelli in cui è possibile aggiornare i contenuti utilizzando un interfaccia accessibile servendosi di un sistema di login e gli utenti dei siti potevano utilizzare dei campi di testo per inviare richieste di informazioni; proseguendo con i vari forum in cui si dava la possibilità ai visitatori dei siti di interagire commentando le varie notizie pubblicate dal titolare del sito fino ad arrivare attualmente ai social network che dopo la fase di registrazione consentono agli utenti abilitati di gestire i diversi contenuti servendosi delle diverse funzionalità
 

 

Nota Bene: Le notizie presenti nel sito hanno carattere e finalità puramente informative. La Sardiniaportal Srl, o chi per lei, non fornisce alcuna garanzia o assicurazione in merito e non è pertanto da considerarsi responsabile per situazioni particolari legate alle indicazioni progettuali e alle offerte proposte dalle attività promotrici.